Prodotti Tipici

Vecchio Amaro del Capo


Prodotto simbolo della Distilleria Caffo è il Vecchio Amaro del Capo, liquore di erbe di Calabria, frutto di un’antica ricetta calabrese poi rielaborata e migliorata dall’esperienza acquisita dalle quattro generazioni della famiglia Caffo.


Cipolla Rossa di Tropea

Cipolla rossa di Tropea
La Cipolla rossa di Tropea è il nome dato alla cipolla rossa (Allium cepa) viene coltivata Costa degli Dei, è composta da varie tuniche concentriche carnose di colorito bianco e con involucro rosso; è coltivata in queste zone da oltre duemila anni, importata dai Fenici, e da oltre un secolo, ora abbinata al turismo, contribuisce allo sviluppo socio-economico della zona.


Fagiola di Caria

Fagiola di Caria
I Fagioli (in dialetto: Sujaca) di Caria vengono coltivati nella provincia di Vibo Valentia diversi secoli, nel territorio di Caria e di Zaccanopoli, essi devono la sua tradizionalità e qualità, sia alla particolarità della cultivar e sia alla tecnica di produzione rimasta invariata nel tempo. Le particolari condizioni microclimatiche dell’area dell’altopiano del Poro, conferiscono al prodotto una qualità organoletticamente superiore a quella degli altri fagioli prodotti in altre zone anche limitrofe.


La ‘Nduja di Spilinga


La ‘nduja di Spilinga è un salume di consistenza morbida e dal gusto particolarmente piccante.
Il nome nduja o più semplicemente duja, che trae origine dal termine latino “inducere”, cioè introdurre, è altresì collegato ad altri due particolari tipi di insaccato, sempre costituiti da carne e spezie.


Il Pecorino del Monte Poro

Pecorino del Monte Poro
Il Pecorino del Monte Poro è un antico formaggio PAT calabrese, grasso, stagionato, molto aromatico e piccante. Può essere grigliato a fette o grattugiato.

L’area del Monte Poro offre pascoli abbondanti e ricchi di erbe aromatiche. Qui da sempre si pratica l’allevamento ovino allo stato brado e si producono eccellenti pecorini, in particolare nei comuni di Ricadi, Spilinga, Drapia, Zaccanopoli, Rombiolo e Limbadi (provincia di Vibo Valentia).


Il Peperoncino Calabrese

peperoncino di calabria
Il classico e comunissimo peperoncino calabrese, chiamato in diversi modi, diavolicchio, peperoncino di Soverato, peperoncino calabrese a mazzetti, è una delle varietà dei peperoncini classici calabresi molto amato ed apprezzato nella nostra cucina, con una piccantezza media, intorno i 30.000 sulla scala Scoville.


Il Tartufo di Pizzo

Tartufo di Pizzo
Il Tartufo di Pizzo è un prodotto tipico della pasticceria calabrese. Si tratta di un gelato alla nocciola che viene modellato, rigorosamente nel palmo della mano, a forma di semisfera con un cuore di cioccolato fondente fuso e ricoperto da un spolverata di cacao amaro in polvere e zucchero. È stato inventato negli anni ’50 dello scorso secolo quasi certamente ispirandosi all’omonimo cioccolatino della tradizione torinese commercializzato dalla Talmone, prodotto con gli stessi ingredienti e all’epoca popolarissimo.

A questo dolce tipico sono ispirati vari tartufi industriali che non hanno niente a che fare con quello artigianale. La produzione è tradizionalmente artigianale ed è il primo gelato in Europa ad aver ottenuto il marchio IGP