Peperoncino Calabrese

Il Peperoncino Calabrese

peperoncino di calabria
Il classico e comunissimo peperoncino calabrese, chiamato in diversi modi, diavolicchio, peperoncino di Soverato, peperoncino calabrese a mazzetti, è una delle varietà dei peperoncini classici calabresi molto amato ed apprezzato nella nostra cucina, con una piccantezza media, intorno i 30.000 sulla scala Scoville.

Grazie al profumo e la piccantezza adatta ai meno veterani del piccante, permette di rendere anche le ricette più semplici, gustose e speciali, particolarmente indicata per la lavorazione sott’olio, rende meglio degli altri come sapore ed aroma.

Il peperoncino calabrese è di piccantezza media, siamo mediamente intorno a 30.000 SU (Unità Scoville), quindi ben al di sotto dei livelli di piccante che possono raggiungere i peperoncini habanero, i naga morich o i piccantissimi trinidad scorpion o morouga scorpion.

Il fatto che non devasti le papille gustative, però, ne fa un elemento principe in cucina, adatto a tutti, sia mangiato crudo che sott’olio, nonché essiccato o lavorato in creme piccanti.

Una curiosità: in Calabria, a Diamante, si svolge ogni anno il Peperoncino Festival, evento internazione per la promozione del peperoncino calabrese, organizzato dall’Accademia Italiana del Peperoncino.

Peperoncino Calabrese